Archivio per Dicembre, 2014


Buone Feste da grafiaepsiche.it


Le patologie da smartphone

La psiche trova nel mondo lo spazio per esprimersi, sia che cerchi la salute e la bellezza, sia che si incastri in ripetizioni patologiche; ogni teatro della vita, dalla gestione della casa e della famiglia, a quella più piccola dei singoli oggetti riflette il suo funzionamento.

Questo articolo mette in evidenza l’uso improprio dello smartphone, un oggetto che ormai fa parte della quotidianità della nostra vita come il televisore o la radio. Ci fermiamo poco a riflettere sull’uso degli oggetti e su come la nostra psiche si esprime attraverso di loro; osservandoci con occhio registico, potremmo vedere tanti aspetti del nostro modo, spesso distorto, di pensare al mondo, alle persone e a noi stessi.

Perché una persona si sente quasi costretta a tenere sempre acceso lo smartphone? Perché controllare in continuazione la mail o la pagina Facebook? Perché postare continuamente immagini di se stessi o di oggetti che ci rappresentano sul proprio profilo o scrivere brevi comunicazioni sul profilo Twitter? Perché tutta la polemica sulle doppie spunte di WhatsApp? Perché si comunica tanto in chat?

Fermiamoci insieme ad analizzare alcune difese della psiche, studiate dalla psicologia, che si vedono nell’uso non sano del cellulare:
Continua a leggere…